Non sei sola: 1522 antiviolenza donna

Da anni l’AOU Maggiore della Carità lavora, in forma integrata, con i Servizi del territorio nella lotta alla violenza contro le donne e nel sostegno alle vittime di violenza. All’interno dell’Ospedale è stata costituita un’equipe multiprofessionale che si occupa dell’accoglienza e presa in carico delle vittime di violenza attraverso specifici protocolli sanitari che ne tutelano l’assistenza ed il sostegno, nel rispetto della privacy.

La violenza contro le donne è un reato
RICORDATI: NON SEI SOLA

Se sei vittima di violenza puoi

 – chiamare  il  numero  gratuito  Antiviolenza  e  Stalking:  1522  risponde   tutti i   giorni 24 ore su 24 con servizio multilingue
– utilizzare l’App 1522 per smartphone
– telefonare al Numero Unico per le emergenze: 112
 – rivolgerti al Pronto Soccorso dell’ospedale, soprattutto se hai bisogno di cure mediche.

A Novara puoi rivolgerti:
Centro Antiviolenza Spazio Donna
cellulare 348 2695812 risponde tutti i giorni 24 ore su 24 e-mail violenzano@comune.novara.it

Sportello AIED – Punto di Ascolto Antiviolenza
cellulare 373 8224668, riceve su appuntamento e-mail sportellodonnaAIED@gmail.com

Centro Servizi Pari Opportunità e Nodo Provinciale Antidiscriminazione e contro le violenze
telefono 0321/378273- 228, riceve dal lunedi al venerdi dalle 9.00 alle 13.00 e- mail segrete-ria.po@provincia.novara.it

Nell’area nord novarese puoi rivolgerti:
Centro Antiviolenza di Borgomanero
cellulare 351/0202597 risponde tutti i giorni 24 ore su 24 e-mail cav.areanordnovarese@gmail.com