Area cardiologica protetta (ACP)
Responsabile: Dott.ssa M. Caccia

L’Area Cardiologica Protetta (ACP) è un’area di degenza pensata per il monitoraggio sub-intensivo da parte di un infermiere e di un cardiologo, con il supporto di un medico in formazione specialistica, di pazienti clinicamente complessi e/o durante il trattamento della fase acuta di una patologia cardiovascolare.
L’ACP è dotata di 4 letti con monitoraggio continuo telemetrico elettrocardiografico a 3 derivazioni e dei parametri vitali (monitoraggio invasivo e non invasivo della pressione arteriosa; monitoraggio della saturazione periferica).
Di recente, l’ACP è stata dotata di un ecocardiografo portatile di ultima generazione che permette la valutazione ed il monitoraggio ecocardiografico rapido e preciso al letto del paziente.