Ambulatorio di Elettrocardiografia dinamica secondo Holter:

E’ stato recentemente implementato con un nuovo software di lettura di ultima generazione, è un dispositivo che permette la registrazione del ritmo cardiaco per 24 ore mediante tracciato elettrocardiografico a 3 derivazioni. I suoi principali impieghi sono la valutazione di aritmie note o sospette, la valutazione di turbe della conduzione o della formazione dell’impulso elettrico cardiaco, la valutazione di sintomatologia sospetta per genesi aritmica in assenza di alterazioni al tracciato elettrocardiografico di base. L’ambulatorio è stato recentemente dotato di un registratore elettrocardiografico Holter a 12 derivazioni, in grado di monitorare con maggiore dettaglio l’attività elettrica del cuore in un intervallo di tempo anche di 48 ore. In particolare, specifici campi di applicazione del registratore a 12 derivazioni sono:
● Individuare il punto di origine delle aritmie ventricolari, in particolare quelle di origine ventricolare, e guidare una possibile strategia di ablazione.
● Individuare la presenza di alterazioni elettrocardiografiche significative per ischemia cardiaca in pazienti con dolore toracico che si manifesta solo in determinate condizioni della vita quotidiana.
● Valutazione delle alterazioni elettrocardiografiche riconducibili alla Sindrome di Brugada.