Dipartimento Medico Specialistico ed Oncologico
EPIDEMIOLOGIA DEI TUMORI
Strutture semplici: Dipartimentale a Direzione Universitaria

Contatti

0321.3733112 – 3124

0321.620421

Sede – Novara, via Solaroli 17

Direttore

Daniela FERRANTE dirigente statistico universitario

Collaboratori:
Francesco BARONE – ADESI, Tiziana CENA, Marina PADOAN, Alessandra RANUCCI, Sara TUNESI.

La Struttura Semplice Dipartimentale a direzione Universitaria di Epidemiologia dei tumori è una delle strutture che costituiscono il centro di riferimento per l’epidemiologia e la prevenzione oncologica in Piemonte (CPO-Piemonte).
Il CPO Piemonte svolge indagini epidemiologiche ed attività relative alla prevenzione dei tumori. Il sito web www.CPO.it contiene l’ elenco completo delle attività svolte e presenta i dati epidemiologici, le pubblicazioni ed i documenti scientifici.
La struttura di Epidemiologia dei tumori dell’ Azienda ospedaliero-universitaria di Novara svolge le seguenti attività epidemiologiche e statistiche, in particolare con riferimento all’ area del Piemonte orientale.

Compiti e obiettivi
• Valutazione del rischio cancerogeno nell’ambiente di vita e di lavoro.
• Ricerche epidemiologiche sulla frequenza e sull’eziologia del cancro e studi sulla sopravvivenza.
• Ricerche epidemiologiche sulle neoplasie associate ad esposizione ad amianto, in particolare gli studi nell’ area di Casale Monferrato.
• Ricerche epidemiologiche sulle neoplasie in età infantile e dell’ adolescenza.
• Sviluppo di modelli dinamici per lo studio delle malattie infettive microparassitarie.
• Studio epidemiologico dell’ infezione da HPV e dell’ insorgenza del carcinoma della cervice uterina.
• Collaborazione con il servizio regionale per il controllo della tubercolosi umana.
• Ricerche di epidemiologia biochimica e genetica, in collaborazione con altri centri di ricerca dell’ università del Piemonte orientale.
• Supporto metodologico per gli interventi di prevenzione primaria e secondaria (screening) dei tumori. Il professor Corrado Magnani è il coordinatore del comitato tecnico per lo screening prevenzione Serena del Dipartimento 5 (Province di Novara e Verbano-Cusio-Ossola).
• Valutazione della qualità dell’assistenza oncologica e valutazione dell’estensione dell’applicazione di protocolli diagnostici e terapeutici sulla popolazione.
• Supporto metodologico ed organizzativo per il disegno, la conduzione e l’ analisi dei dati di studi clinici.

Tutti collaboratori della struttura Epidemiologia dei tumori svolgono attività didattica in ambito universitario ed ospedaliero.