ti trovi in: Attività assistenziale > Elenco delle strutture sanitarie > Padiglione A > Terapia Intensiva Cardiologica Unita’ Coronarica

Dipartimento toraco-cardio-vascolare
TERAPIA INTENSIVA CARDIOLOGICA UNITA’ CORONARICA

Contatti

0321.3733236

0321.3733724

cardio2@maggioreosp.it

fabiola.sanna@maggioreosp.novara.it

Sede – Novara, corso Mazzini 18

Ubicazione struttura e ambulatori:  padiglione A – piano terra >>

Dirigente responsabile

Dottoressa Lidia ROSSI

Coordinatore infermieristico: Fabiola SANNA

Orario visite degenti

12,30 – 14,30

18,30 – 20,30

 

Orario colloquio medici

La Struttura di Terapia Intensiva Cardiologica Unità Coronarica, è attrezzata per l’ assistenza e la cura dei pazienti cardiologici che necessitano di monitoraggio continuo dell’ attività cardiaca .

L’UT.I.C. è dotata di strumenti sofisticati per affrontare le emergenze cardiologiche, le patologie maggiormente trattate sono:

• Cardiopatie acute
• Cardiopatie croniche (comprese le Sindromi Coronariche Acute, che necessitano di terapie sia farmacologiche che interventistiche urgenti)
• Scompenso Cardiaco
• Cardiomiopatie
• Valvulopatie
• Aritmie
• Edema polmonare acuto

I pazienti possono ricevere in questa sede impianto di pacemaker provvisori, sistemi di contropulsazione aortica e supporto di emofiltrazione.

L’ unità Intensiva UTIC è dotata di 8 box separati per un totale di 8 posti letto per la gestione di pazienti che necessitano di elevata assistenza medico- infermieristica , Tutti i box dispongono delle attrezzature atte alla monitorizzazione continua dei parametri vitali ed alla gestione clinica.

La struttura dispone di un sistema computerizzato dei parametri vitali degli ECG.
Le patologie maggiormente trattate sono:
• Cardiopatie acute
• Cardiopatie croniche (comprese le Sindromi Coronariche Acute, che necessitano di terapie sia farmacologiche che interventistiche urgenti)
• Scompenso Cardiaco
• Cardiomiopatie
• Valvulopatie
• Aritmie
• Edema acuto

Questa sezione è dotata di sofisticati strumenti per la monitorizzazione emodinamica cruenta ed incruenta.
I pazienti possono ricevere in questa sede impianto di pacemaker temporanei, sistemi di contropulsazione aortica e supporto di emofiltrazione, dialisi e supporto ventilatorio non invasivo.
La maggioranza dei ricoveri avviene in regime di urgenza dal Pronto Soccorso o dagli ospedali limitrofi e la casistica cardiologica, è seguita in modo integrato fra unità coronarica (casi urgenti o particolarmente complessi),emodinamica, degenza ed ambulatorio.
In particolar modo la situazione logistica favorevole essendo l’ UTIC limitrofa alle sale di interventistica emodinamica ed elettrofisiologia consente di ridurre al massimo i tempi morti ed il ritardo evitabile nella gestione delle emergenze coronariche.
L’ approccio interventistico alla patologia acuta coronarica ha portato ad una progressiva diminuzione delle giornate di degenza necessarie all’ inquadramento ed alla terapia della cardiopatia ischemica.
La struttura si è attivata con tutti i mezzi a disposizione al fine di garantire una precoce dimissione del paziente,, cioè una “dimissione protetta”, seguita da controlli a breve termine presso l’ ambulatorio di settore

ORARI VISITE AI DEGENTI

Le attività dalle ore 12.30 alle ore 14.00
dalle ore 18.30 alle ore 19.30
Durante tali orari ogni assistito potrà ricevere la visita di 1 persona per volta nella camera di degenza
E’ vietato l’ ingresso ai bambini di età inferiore ai 12 anni
I visitatori devono attenersi alle procedure indicate nella porta d’ ingresso prima di entrare
1. lavarsi le mani
2. indossare l’ apposito camice verde contraddistinto dal numero della camera del proprio parente
3. indossare gli appositi soprascarpe.
4. i visitatori non possono sedersi sul letto e non è consentito tenere fiori e piante nella camera