Dipartimento servizi diagnosi e cura
FISICA SANITARIA
Strutture semplici: Fisica sanitaria ASL VC; Fisica sanitaria ASL BI

Contatti

0321.3733230

0321.3733327

Segreteria: fisicasan.segre@maggioreosp.novara.it

Cordinatore tecnico: clizia.dionisio@maggioreosp.novara.it

Direttore: fisicasan.dir@maggioreosp.novara.it

Sede – Novara, corso Mazzini 18

Ubicazione struttura e ambulatori:  padiglione A – piano seminterrato >>

Direttore

Dottor Marco BRAMBILLA

Dirigenti fisici:Barbara CANNILLO, Andrea D’ALESSIO, Roberta MATHEOUD, Eleonora MONES, Eleonora NEGRI, Antonella OSTAN, Federica PURICELLI, Chiara SECCO

Strutture semplici:

Gianfranco LOI
Responsabile di struttura semplice “Fisica sanitaria ASL VC”

Bruno FARINA
Responsabile di struttura semplice “Fisica sanitaria ASL BI”

Il Servizio di Fisica Sanitaria dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Novara dispone delle competenze professionali e della strumentazione necessaria a garantire la sorveglianza fisica delle radiazioni ionizzanti e non ionizzanti in ambiante ospedaliero caratterizzato dalla presenza di installazioni complesse (Radioterapia, Medicina Nucleare, Risonanza Magnetica). Il Servizio di Fisica sanitaria garantisce le funzioni proprie degli esperti in Fisica Medica fra cui le valutazioni dosimetriche su pazienti preventive all’esecuzione di trattamenti di radioterapia, i controlli di qualità su tutte le apparecchiature radiologiche, i controlli di sicurezza sulle apparecchiature LASER, i controlli di qualità e sicurezza sulle apparecchiature di Risonanza Magnetica.

Dal 2009 svolge tali funzioni in ambito sovra zonale (DRG n. 1-8611 DEL 16/04/2008) assicurando tutte le prestazioni di Fisica Medica e Radioprotezione oltre che all’Ospedale Maggiore anche alle ASL di Biella, di Novara, di Vercelli e del Verbano-Cusio –Ossola per un totale di 9 presidi ospedalieri.

Attraverso la figura del suo direttore dott. Marco Brambilla, assicura la propria presenza all’interno della Commissione Provinciale di Radioprotezione, organo tecnico di consultazione del Prefetto e del Sindaco in sede di rilascio di autorizzazioni all’impiego di sorgenti di radiazioni ionizzanti.

Svolge anche una significativa attività didattica in collaborazione con varie istituzioni universitarie dell’Università del Piemonte Orientale. Frequentano inoltre la struttura dei laureati in fisica, specializzandi in Fisica presso l’Università di Torino per il tirocinio obbligatorio di frequenza quadriennale.

In collaborazione con varie strutture cliniche viene svolta una attività di ricerca volta alla caratterizzazione di nuove metodiche di indagine o terapia, testimoniata dalle numerose pubblicazioni su riviste internazionali.

Le attivita’ del Servizio di Fisica Sanitaria, ove operano esperti in fisica medica, sono quelle dirette prevalentemente alla valutazione preventiva, ottimizzazione e verifica delle dosi impartite nelle esposizioni mediche, nonché ai controlli di qualita’ degli impianti radiologici.
Viene inoltre fornita ai medici specialisti consulenza sullo sviluppo, l’ impiego e l’ottimizzazione di tecniche e attrezzature complesse.
Tra i compiti di rilevanza aziendale e’ da annoverare la sorveglianza fisica delle radiazioni ionizzanti e delle radiazioni non ionizzanti, attraverso la presenza nel Servizio di Prevenzione e Protezione e l’ esecuzione di campagne di misura volte alla valutazione dei rischi in tale ambito.

Sinteticamente le attivita’ del Servizio di Fisica sanitaria possono essere raggruppate come di seguito:

1 Prestazioni ambulatoriali
2 Controlli di qualita’ Radiodiagnostica
3 Controlli di qualita’ Medicina Nucleare
4 Controlli di qualita’ Radioterapia
5 Sorveglianza Fisica (Radioprotezione)
6 Esperto Sicurezza RM
7 Convenzioni Esterne con altre strutture