Centro di accoglienza per i pazienti affetti da diabete (CAIS-DM)

Il Centro di accoglienza, indirizzo e supporto al paziente con diabete mellito (CAIS-DM) dell’Azienda ospe-daliero-universitaria Maggiore della Carità di Novara è un servizio in grado di garantire tutta la sequenza del percorso di cura del paziente affetto da diabete mellito, tramite risorse umane, tecnologiche e strutturali.

Il Centro è coordinato dal Prof. Gianluca Aimaretti, direttore della SCDU di Endocrinologia del Maggiore e ha sede presso la struttura prefabbricata posta sul retro del padiglione E della sede centrale dell’Azienda, in corso Mazzini 18 a Novara.

Il CAIS-DM è il centro di riferimento organizzativo per il paziente neo-diagnosticato per diabete mellito (di qualsiasi tipo), con diabete mellito noto e comparsa di complicanze mediche di varia natura, con diabete melli-to noto e problematiche “amministrative”(esenzioni, piani terapeutici, certificazioni) legate alla malattia cronica.

Al CAIS-DM il paziente trova un’équipe di personale amministrativo, infermieristico e medico che, in integra-zione con il medico di Medicina generale, provvede a farsi carico delle problematiche assistenziali della malat-tia cronica. Gli obiettivi specifici del CAIS-DM sono infatti coordinare e organizzare il percorso di cura del pa-ziente diabetico attraverso il potenziamento della continuità assistenziale insieme ai medici di Medicina gene-rale nell’ambito della gestione integrata del paziente con diabete.

L’attività del CAIS-DM si svolge all’interno del Dipartimento medico dell’AOU, diretto dal dottor Mauro Campanini, l’organico è costituito dal personale infermieristico e amministrativo che fa capo alla SCDU di Endocri-nologia (referente assistenziale: sig.ra Cinzia Fenini) e da personale medico della SCDU di Endocrinologia , SCDU Medicina Interna 1, SCDO Medicina Interna 2 e SSVD di Medicina Interna di Galliate, che a rotazione ne garantiscono l’operatività.

Il paziente può accedere al CAIS-DM attraverso le prenotazioni al Centro unificato prenotazioni e segreteria della struttura (CUP) dell’AOU o in modalità urgente, solo se munito di impegnativa redatta dal proprio medico di Medicina generale (MMG) o da altro specialista che ritenga necessario un approfondimento circa il problema diabetologico.

Modalità di prenotazione per appuntamenti di visite neuroendocrinologiche, endocrinologiche e diabetologiche di controllo

 

Muniti di impegnativa dematerializzata prodotta dai medici della Scdu Endocrinologia o dai Medici di medicina generale (MMG) o da altri medici specialistI:
di persona: presso la segreteria, pad.G, piano seminterrato, dalle 8,00 alle 15,30
E-mail: segreteria.endodiab@maggioreosp.novara.it
e in CC a cinzia.fenini@maggioreosp.novara.it
allegare alla mail l'impegnativa.

Verrà fornito un riscontro tramite e-mail o telefonicamente entro 48-72 ore dal ricevimento dalla mail.