Centro di accoglienza per i pazienti affetti da diabete (CAIS-DM)

Il Centro di accoglienza, indirizzo e supporto al paziente con diabete mellito (CAIS-DM) dell’Azienda ospe-daliero-universitaria Maggiore della Carità di Novara è un servizio in grado di garantire tutta la sequenza del percorso di cura del paziente affetto da diabete mellito, tramite risorse umane, tecnologiche e strutturali.

Il Centro è coordinato dal Prof. Gianluca Aimaretti, direttore della SCDU di Endocrinologia del Maggiore e ha sede presso la struttura prefabbricata posta sul retro del padiglione E della sede centrale dell’Azienda, in corso Mazzini 18 a Novara.

Il CAIS-DM è il centro di riferimento organizzativo per il paziente neo-diagnosticato per diabete mellito (di qualsiasi tipo), con diabete mellito noto e comparsa di complicanze mediche di varia natura, con diabete mellito noto e problematiche “amministrative”(esenzioni, piani terapeutici, certificazioni) legate alla malattia cronica.

Al CAIS-DM il paziente trova un’équipe di personale amministrativo, infermieristico e medico che, in integrazione con il medico di Medicina generale, provvede a farsi carico delle problematiche assistenziali della malattia cronica. Gli obiettivi specifici del CAIS-DM sono infatti coordinare e organizzare il percorso di cura del paziente diabetico attraverso il potenziamento della continuità assistenziale insieme ai medici di Medicina generale nell’ambito della gestione integrata del paziente con diabete.

L’attività del CAIS-DM si svolge all’interno del Dipartimento medico dell’AOU, diretto dal dottor Mauro Campanini, l’organico è costituito dal personale infermieristico e amministrativo che fa capo alla SCDU di Endocrinologia (referente assistenziale: sig.ra Cinzia Fenini) e da personale medico della SCDU di Endocrinologia , SCDU Medicina Interna 1, SCDO Medicina Interna 2 e SSVD di Medicina Interna di Galliate, che a rotazione ne garantiscono l’operatività.

Il paziente può accedere al CAIS-DM attraverso le prenotazioni al Centro unificato prenotazioni e segreteria della struttura (CUP) dell’AOU o in modalità urgente, solo se munito di impegnativa redatta dal proprio medico di Medicina generale (MMG) o da altro specialista che ritenga necessario un approfondimento circa il problema diabetologico.

Modalità di prenotazione per appuntamenti di visite neuroendocrinologiche, endocrinologiche e diabetologiche di controllo

Muniti di impegnativa dematerializzata prodotta dai medici della Scdu Endocrinologia o dai Medici di medicina generale (MMG) o da altri medici specialistI:
di persona: presso la segreteria, pad.G, piano seminterrato, dalle 8,00 alle 15,30
E-mail: segreteria.endodiab@maggioreosp.novara.it
e in CC a cinzia.fenini@maggioreosp.novara.it
allegare alla mail l'impegnativa.

Verrà fornito un riscontro tramite e-mail o telefonicamente entro 48-72 ore dal ricevimento dalla mail.